PSICOLOGO PSICOTERAPEUTA SESSUOLOGO A MILANO

Le consulenze specialistiche del Dr. Andrea Ronconi Psicologo Psicoterapeuta Sessuologo a Milano consistono in una a serie di incontri (in media 2/3 sedute, raramente 1 solo incontro).

 

La relatività della durata è dovuta alla necessità di chiarire e comprendere al meglio la natura delle problematiche e dei bisogni che sono il motivo della richiesta stessa d'aiuto.

 

L'assesment (cioè sostanzialmente la valutazione degli aspetti mentali, emotivi, relazionali) può, in certe specifiche situazioni, avvalersi dell'uso di questionari e test, finalizzati a quantificare l'intensità e verificare la qualità del disagio emotivo percepito dal paziente.

 

Al termine della consulenza il cliente ha diritto di sapere cosa ha (la natura del disagio). Egli sarà informato circa le azioni alternative perseguibili nella prospettiva di migliorare il proprio stato di disagio e, più in generale, la qualità della propria vita personale e relazionale.

 

La scelta del trattamento, potenzialmente più utile per il paziente o per la coppia, può suggerire la partecipazione di più professionisti.

 

Solo per fare un esempio, quando a presentarsi in studio è un uomo o un donna con problematiche di natura sessuale, solitamente si procede nel coinvolgere nella consulenza, rispettivamente l'andrologo e il ginecologo. Stessa cosa, quando il paziente presenta gravi problematiche di natura mentale e comportamentale: verrà coinvolto lo psichiatra, il neurologo, ecc.

 

La psicoterapia è la fase di Trattamento dell'incontro fra uno Psicoterapeuta (iscritto regolarmente all'Albo Professionale) e il paziente, o coppia che sia.

 

I tempi di una psicoterapia possono essere molto variabili perchè dipendono da una moltitudine di fattori che vado (molto parzialmente e divulgativamente) ad elencare:

  • la specificità della diagnosi attuale del paziente dopo l'assessment;
  • l'anamnesi (raccolta della storia clinica) psicologica, relazionale e famigliare del paziente;
  • gli aspetti di contesto e secondari che contribuirebbero a mantenere e/o ad aggravare il disagio del paziente;
  • gli obiettivi terapeutici che, nella fase di consulenza ed assessment, il Dottore e i paziente hanno convenuto a indentificare nella prospettiva di dare una svolta alla vita;
  • la motivazione, il livello di consapevolezza dello stato di disagio/bisogno e le risorse (punti di forza fondamentali per una buona riuscita) del paziente, nonchè la sue capacità di collaborare;
  • le competenze professionali e le scelte del Dottore e degli altri professionisti coinvolti nel processo di Cura;
  • ecc.

Prima di far decidere al paziente se intraprendere un percorso di Trattamento, lo Psicoterapeuta (quando e per quanto possibile) gli comunicherà l'ipotesi prognostica, cioè una stima ipotizzata del tempo necessario per modificare la condizione attuale e maturare gli obiettivi prefissati.

 

Insieme al paziente verrano stabiliti gli obiettivi per i quali entrambi, il professionista psicoterapeuta e il cliente si imegneranno a raggiungere collaborativamente.

 

Google + Per pagina Psicologo Psicoterapeuta Sessuologo Milano

 

Per visionare sito Psicologo Psicoterapeuta Milano del Dr.Andrea Ronconi clicchi qui

 

Per Psicologo Milano clicchi qui

 

Per Psicologo Milano cura Ansia clicchi qui

 

Per Psicologo Milano cura Depressione clicchi qui

 

Psicologo Sessuologo

Psicologia e Sessuologia

 <a href="https://plus.google.com/103019759249060810579" rel="publisher">Google+</a>

Google+ Per Pagina PsicologOnLine APP Gratuita
Google+ Per Pagina SessuologOnLine APP Gratuita

  PSICOLOGO PSICOTERAPEUTA E SESSUOLOGO a Milano


            Articoli ed Interviste sulla SESSUALITA'

Articoli ed interviste su infertilità, difficoltà procreative e PMA

SessuologOnLine
PsicologOnLine

Psicologo Milano